lunedì 20 maggio 2024

Circolo Ambiente: un nuovo sito web per celebrare la "Giornata mondale delle api"


“Sono ancora troppe le minacce per le api, anche nel nostro territorio: pesticidi, inquinamento, consumo di suolo, oltre alla crisi climatica”
. A lanciare l’allarme, ancora una volta, è il Circolo Ambiente “Ilaria Alpi”, in coincidenza con la Giornata mondiale delle api che si celebra annualmente il 20 maggio. 



Le api, come noto, sono sempre più minacciate dalle attività umane più impattanti. La Giornata mondiale delle api del 20 maggio ha appunto lo scopo di creare attenzione sui pericoli che incombono su questi fondamentali insetti impollinatori, la cui sopravvivenza è messa gravemente a rischio dall’uso dei pesticidi in agricoltura, dal riscaldamento globale e dal consumo di suolo.   



In vista della Giornata mondiale delle api, il Circolo Ambiente “Ilaria Alpi” ha creato - grazie al lavoro del socio Salvatore Casale - un nuovo sito web dedicato proprio alle api e all’apicoltura: www.festadelleapi.it .  Nel sito sono riportate molte informazioni sul favoloso mondo delle api e del miele, oltre che anticipazioni sulla prossima edizione della ‘Festa delle Api’ che si terrà a fine settembre a Ponte Lambro.  



A ricordare i contenuti della ‘Festa delle Api’ (organizzata annualmente dal Circolo Ambiente “Ilaria Alpi”, in collaborazione con un gruppo di giovani apicoltori locali) sono Moreno Casotto e Loris Galliani, che curano la programmazione dell’evento: “L’edizione di quest’anno della ‘Festa delle Api’ si terrà il 28 e 29 settembre 2024 negli spazi di Villa Guaita di Ponte Lambro, grazie alla collaborazione con l’Amministrazione comunale di Ponte Lambro a cui abbiamo chiesto il patrocinio. Nell’ambito della Festa ci saranno momenti di approfondimento dedicati all’apicoltura e all’agricoltura biologica: prevediamo molti eventi destinati ad adulti e bambini, tra cui visite agli alveari, degustazioni dei mieli, animazioni per i più piccoli. Non mancherà il tradizionale mercato agricolo biologico: dal miele degli apicoltori locali, ai prodotti agricoli delle aziende biologiche del territorio”.



L'appuntamento con la ‘Festa delle Api’ è quindi per l'ultimo weekend di settembre a Ponte Lambro.  Informazioni e aggiornamenti sul nuovo sito web festadelleapi.it

Nessun commento:

Posta un commento