martedì 27 settembre 2022

EcoTrekking il 2 ottobre a Inverigo per ‘Brianza Senza Plastica’

Giornata ecologica per raccogliere i rifiuti tra Cremnago e lo ‘Zoc del Peric’, organizzata da 4 associazioni del territorio
 


Una mattinata ecologica dedicata a raccogliere i rifiuti abbandonati, con la finalità di  sensibilizzare la cittadinanza alla riduzione dell'uso della plastica. Sono questi gli obiettivi dell’EcoTrekking previsto per domenica 3 ottobre a Inverigo, nell'ambito del progetto ‘Brianza Senza Plastica’.
Ad organizzare l'evento 4 associazioni del territorio: il Circolo Ambiente “Ilaria Alpi” insieme ai gruppi ‘SiAmo Inverigo’, Le Contrade e l’Unione Sportiva Villa Romanò. La mattinata prevede la pulizia dei rifiuti nelle aree urbane di Cremnago e nelle aree naturali comprese nel parco dello ‘Zoc del Peric’.  

 

Il ritrovo è previsto per le ore 8:30 in piazza San Vincenzo a Cremnago di Inverigo. La conclusione è prevista entro le ore 12 circa.

L’iniziativa è aperta a tutta la cittadinanza, adulti e bambini. Alcuni dettagli pratici per i partecipanti:
-    indossare scarponcini tipo trekking e abbigliamento adeguato;
-    l’organizzazione fornirà i guanti e i sacchi per la raccolta dei rifiuti;
-    i minori devono essere accompagnati da un adulto.
Per ulteriori informazioni scrivere a info@circoloambiente.org

L’evento sarà anche l'occasione per conoscere i sentieri e le peculiarità ambientali del parco sovracomunale dello ‘Zoc del Peric’, con la guida delle associazioni organizzatrici.


Come detto, l'iniziativa del 2 ottobre si inserisce ambito del progetto ‘Brianza Senza Plastica’, che ha per obiettivo la riduzione del plastica monouso, la cui dispersione nell'ambiente crea gravi problemi ecologici, inclusi quelli derivanti dalla trasformazione in microplastiche . Per questo il consiglio rivolto alla cittadinanza è quello di sostituire le plastiche usa-e-getta con prodotti durevoli, che non producono rifiuti.

Il progetto ‘Brianza Senza Plastica’ prevede altre azioni, tra cui la sostituzione delle stoviglie in plastica nella mensa scolastica di Cabiate, con stoviglie durevoli; il tutto con l'obiettivo concreto di eliminare la plastica usa-e-getta. Il progetto è cofinanziato da Fondazione Cariplo ed è realizzato dal Circolo Ambiente “Ilaria Alpi”, col patrocinio della Provincia di Como.

venerdì 23 settembre 2022

Passeggiata alla Bocchetta di Prada per ricordare il partigiano seregnese Luigi Novara, caduto per la libertà


Domenica 16 ottobre 2022

L'ANPI di Seregno, Sezione Livio Colzani e la Città di Seregno

organizzano

Passeggiata partigiana alla chiesetta di Prada, bivacco 89a Brigata Poletti

 

PROGRAMMA:

  • Ore 8.00: ritrovo in via Briantina presso il parcheggio antistante la scuola Primo Levi.
  • Trasferimento con mezzi propri a Vo' di Moncodeno (parcheggio).
  • Ore 10.00: Partenza passeggiata.
  • Ore 11.00: Arrivo alla chiesetta di Prada. 
  • A seguire interventi di ANPI Seregno, ANPI Mandello e Amministrazione Comunale di Seregno.
  • Ore 12.30 Pranzo.

INFO:

  • Camminata su sentieri di montagna. Percorso in salita della durata di circa 45' - 1 h. Si consiglia abbigliamento e calzature adeguate.
  • Possibilità di pranzare in loco: Grigliata mista, bevande, ecc. Prezzo convenzionato 18,00 € (necessaria prenotazione).
  • Assicurazione a carico dei partecipanti.
  • Informazioni e iscrizioni obbligatorie: anpi.seregno@gmail.com - Adele 3384832415
  • In caso di maltempo l'iniziativa verrà rimandata a data da destinarsi.

giovedì 22 settembre 2022

Un verde futuro al Parco del Meredo. Contribuisci anche tu partecipando alla passeggiata storico naturalistica promossa da Seregn de la memoria, WWF e ANFFAS

Foto M. Morelli


Domenica 2 ottobre 2022, per promuovere il progetto inclusivo ANFFAS "Costruiamo insieme un verde futuro" il Circolo culturale Seregn de la memoria in collaborazione con il WWF Insubria ed ANFFAS organizza una passeggiata storico naturalistica all'interno del Parco del Meredo alla scoperta di storia e natura (quartiere Sant'Ambrogio Meredo, Seregno).




Di seguito ne anticipiamo il programma:


Ore 14:30 Ritrovo e partenza da via Bottego, ang. via Marzabotto

  • Le principali piante del Parco di via Marzabotto
  • Essenze presenti nel vivaio inselvatichito

Via Goito, Via Seveso, Via Crocefisso 
  • Gli orti del quartiere
  • Il Crocifisso "Crusun"

Viale Nazioni Unite (percorso ciclo pedonale)
  • Cascina Nava e la Madonna del Pianto
  • Le cascine di via Savonarola – Cenni

Ingresso nel Parco del Meredo, Strada vicinale ai Boschi di San Pietro
  • Il PLIS GruBrìa ed il Parco Agricolo del Meredo
  • Le strade vicinali
  • Cascina Ciceri
  • Cascina Silva
  • La “cruseta”


Strada vicinale del Merè Nord, Strada vicinale alle Brughiere di San Pietro, Via Como

  • Cascina Monti Brivio e la Madonna di Santa Valeria
  • Ore 16:30 - 17:00 Arrivo a Cascina Pelucchi
  • Ore 17:00 Merenda offerta da ANFFAS
Foto M. Morelli


Iscrizione obbligatoria scrivendo a info@seregndelamemoria.it
Percorso di circa 4 km, durata circa 2:00 - 2:30 ore. Abbigliamento e scarpe comode (da passeggiata).

Partecipazione con offerta minima di € 10,00 che verrà interamente devoluta per sostenere il progetto ANFFAS "Costruiamo insieme un verde futuro". A tutti i partecipanti verrà dato in omaggio il volume "Piccolo atlante della Seregno antica" edito da Seregn de la memoria.

mercoledì 21 settembre 2022

Le Brianze raccontate e camminate: il fiume Lambro

Percorsi di natura, storia e cultura del territorio • ideati da Gianni Casiraghi per Arci Macherio



Mercoledì 5 ottobre 2022 ore 21:00

presso Eno Chalet GALERA via Lambro 85 Macherio MB
presentazione del libro
EPOPEA Dl UN FIUME. IL LAMBRO E LA SUA STORIA
La vita felice, Milano 2022
con gli autori
Giovanni Santambrogio e Paolo Pirola
contributi di Angelo Cecchetti
letture a cura di Ettore Fiorina 

Ingresso libero (fino all'esaurimento dei posti)

Domenica 9 ottobre 2022
escursione sul Lambro e visita allo storico
MULINO DI PEREGALLO
passeggiata storico naturalistica nel cuore del Parco Regionale della Valle del Lambro

Visitate le medievali testimonianze di Romanò Brianza (Inverigo), seguendo strade vicinali e agevoli sentieri, si scenderà fino a Peregallo di Briosco per visitare Io storico mulino sul Lambro - ancora funzionante - gestito da Gabriella e Paolo Ronchi, che ci accoglieranno con un piccolo ristoro. II ritorno sarà lungo la pista ciclabile Monza-Erba che, attraversando gli splendidi boschi che incorniciano il fiume, condurrà al punto d'arrivo presso Fornacetta di Briosco. Percorso facile di circa 5,5 km, adatto anche ai bambini.

Consigliati: borraccia con acqua, l'utilizzo di indumenti comodi e di calzature da escursionismo.

Programma:

  • ritrovo a Macherio ore 8:15 c/o ARCI Macherio - Via Vittorio Veneto 46
  • ritrovo a Romanò Brianza (CO) ore 9:00 c/o parcheggio di via Guglielmo Marconi
  • termine escursione ore 13:00 circa

I trasferimenti si effettueranno con auto private
L'escursione è gratuita ma riservata ai soli tesserati ARCI (la tessera può essere fatta prima della partenza)
Iscrizione obbligatoria (numero massimo di 30 partecipanti)

Gli organizzatori non si assumono responsabilità per eventuali incidenti e danni alle persone e alle cose.

  • iscrizioni: cultura@arcimacherio.it - 335 632 8590 (Augusta)
  • informazioni: 339 844 6553 (Gianni)
  • pagina Instagram ARCIMACHERIO
  • in collaborazione con Brianze e il Mulino del Può di Briosco

Il sentiero Meda Montorfano diventa multimediale. Presentazione a Meda il 27 settembre 2022


Martedì 27 settembre 2022 - ore 21.00
Presentazione del Progetto Multimediale
SENTIERO MEDA-MONTORFANO

Bilancio Partecipato Comune di Meda (MB) edizione 2022
Sala del Coro di Villa Antona Traversi - Piazza Vittorio Veneto, Meda
location gentilmente offerta per l’occasione dalla famiglia Antona Traversi

Serata di presentazione del prodotto multimediale relativo al sentiero Meda-Montorfano finanziato dal Comune di Meda nell’ambito del Bilancio Partecipato edizione 2022.
Questo lavoro multimediale è stato ideato e proposto dalle Associazioni medesi CAI - Club Alpino Italiano, SEM - Società Escursionisti Medesi e Comitato Parco
Regionale Groane-Brughiera.
Lo scopo di tale progetto -che comprende anche un documentario- è promuovere il valore del sentiero ME-MO in diversi contesti: nelle scuole all’interno di
progetti di educazione ambientale, nelle iniziative di divulgazione scientifica sulla Brughiera e in ogni occasione pubblica in cui si parli del valore del tracciato
per la vita comunitaria dei territori attraversati.
L’importanza che ha assunto questo sentiero a livello regionale lo rende fondamentale per promuovere la tutela degli ambienti naturali da Meda a Como/Montorfano, che rientrano per la maggior parte nel Parco Regionale delle Groane e della Brughiera.
Il team di professionisti a cui le tre Associazioni hanno affidato il compito di realizzare il progetto video è diretto da Maria Cristina Brambilla (sceneggiatura, testi e narrazione), Klaus Dell'Orto (regia e fotografia a terra e con drone) e Diego Bergamini (fonico).

PER INFO: Tiziano 331 227 1052 - informazioni@comitatoparcobrughiera.it
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (max 100 persone) al link https://bit.ly/presentazione-progetto-MEMO-Meda

sabato 17 settembre 2022

Torna la storica Meda-Montorfano... ma quest'anno al contrario!

 

a cura del Comitato Parco Regionale Groane-Brughiera

 

Novità assoluta per la 34° edizione della storica ME-MO. Per la prima volta dopo 34 anni dalla sua nascita, CAI Meda, SEM Meda e Comitato Parco Regionale Groane-Brughiera propongono un’inedita versione della storica camminata, con partenza da Montorfano e arrivo a Meda.
Una prospettiva del tutto nuova per vivere il sentiero che collega Milano all’area comasca e ai parchi della Svizzera.

Programma:
ore 8:00 partenza escursione da Montorfano - Piazza Roma
Tutte le indicazioni per raggiungere il punto di ritrovo e per il rientro le trovate nel PROGRAMMA DETTAGLIATO.
ore 14:00 arrivo a Meda - Piazza Vittorio Veneto. Saremo ospiti della famiglia Antona Traversi nel Parco del complesso monumentale di Villa Antona Traversi.
Il pranzo - con i celebri spaghetti all'Amatriciana o al pomodoro - sarà offerto dagli organizzatori insieme a vettovaglie in materiale compostabile.
Le offerte libere che raccoglieremo durante la giornata e il ricavato delle nuove magliette della ME-MO saranno devoluti all’Associazione medese L'Abbraccio.

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE:

‣ pullman per Montorfano da Meda alle ore 7:10
‣ spaghettata in Villa Antona Traversi (Meda)
‣ visite guidate ai monumenti di P.zza V. Veneto
‣ rientro con mezzi pubblici a Montorfano

Tutte le info e il link per prenotare i servizi nel PROGRAMMA DETTAGLIATO o tramite QR Code
Mascherina FFP2 obbligatoria su pullman e mezzi pubblici, e distanziamento di 1 metro durante l’escursione.
Per info, domande o in caso di maltempo chiamare Nuccio (CAI) al 328 984 5688 o Tiziano (Comitato Parco Brughiera) al 331 227 1052. In caso di annullamento, l’escursione sarà rimandata a domenica 9 ottobre 2022.

Dettagli del percorso:
lunghezza: 26 km | tempo: 6 ore c.a. | dislivello totale: 290 metri


PROGRAMMA DETTAGLIATO


ore 8:00 partenza escursione da Montorfano - Piazza Roma

Per chi parte direttamente da Montorfano, ritrovo ore 7:30 in Piazza Roma (parcheggio nelle vicinanze).
Per chi parte da Meda, ritrovo ore 7:00 in Piazza del Mercato, via Giovanni XXII per usufruire dei pullman verso Montorfano offerti da CAI Meda e SEM. [Prenotazione obbligatoria del servizio pullman al link https://bit.ly/escursione-Montorfano-Meda-02-10-2022 o tramite il QRCode in locandina]

ore 13/14:00 arrivo a Meda - Piazza Vittorio Veneto
Pranzo offerto dagli organizzatori (spaghetti all’amatriciana o al pomodoro e basilico) nel Parco di Villa Antona Traversi [prenotazione obbligatoria del pranzo al link https://bit.ly/escursione-Montorfano-Meda-02-10-2022 o tramite il QRCode in locandina]. A disposizione vettovaglie compostabili e acqua potabile. L’area sarà
attrezzata con tavoli e sedie, e bagni chimici messi a disposizione del Comune di Meda.

dalle ore 14:30 visite guidate alla Chiesa di San Vittore e ad alcune parti di Villa Antona Traversi a cura dell’Associazione medese Amici Dell'Arte. [Prenotazione obbligatoria della visita al link https://bit.ly/escursione-Montorfano-Meda-02-10-2022 o tramite il QRCode]

dalle ore 14:30 visite guidate ai monumenti di Piazza Vittorio Veneto (piazza, Santuario, Monumento ai Caduti) a cura di Pro Loco PRO MEDA. [Prenotazione obbligatoria della visita al link https://bit.ly/escursione-Montorfano-Meda-02-10-2022 o tramite il QRCode]


Rientro al parcheggio di Meda

‣ Per chi ha lasciato l'auto al parcheggio in via Giovanni XXII, da Villa Traversi la Piazza del Mercato dista 8/10 minuti a piedi (questo è il percorso, oppure chiedete indicazioni agli organizzatori).

Rientro da Meda a Montorfano
‣ Rientro a piedi (ripercorrendo il sentiero “tradizionale” da Meda a Montorfano) o con mezzi propri.
‣ Rientro senza fermarsi a pranzo con treno dalla Stazione FNM di Meda delle ore 13:39 direzione Asso, arrivo a Inverigo ore 14:01, cambio in via General Cantore (vicinanze stazione) alla fermata BUS C-45 ASF con coincidenza alle ore 14:54 direzione Como; arrivo a Montorfano (fermata viale Brianza) ore 15:22.
Prenotazione obbligatoria per il rientro con i mezzi (costo biglietti € 5,00) al link https://bit.ly/escursione-Montorfano-Meda-02-10-2022 o tramite il QRCode. I biglietti saranno distribuiti dagli organizzatori domenica prima della partenza.
‣ Rientro dopo pranzo con treno dalla Stazione FNM di Meda delle ore 15:39 direzione Asso, arrivo a Inverigo ore 16:01, cambio in via General Cantore alla fermata del BUS C-45 ASF con coincidenza alle ore 16:25 direzione Como; arrivo a Montorfano (fermata viale Brianza) ore 16:46.
Prenotazione obbligatoria per il rientro con i mezzi (costo biglietti € 5,00) al link https://bit.ly/escursione-Montorfano-Meda-02-10-2022 o tramite il QRCode. I biglietti saranno distribuiti dagli organizzatori domenica prima della partenza.
Il Comune di Meda e la società Evai Car Sharing metteranno a disposizione degli organizzatori una vettura elettrica che seguirà tutte le operazioni logistiche lungo il percorso, per agevolare gli attraversamenti stradali in sicurezza e per eventuali emergenze o problematiche che possono coinvolgere i partecipanti.
Per ogni eventualità o esigenza durante l’escursione, i recapiti da contattare (e salvare sul telefono!) sono:

  • 331 227 1052 Tiziano - Comitato Parco Brughiera 
  • 328 984 5688 Nuccio - CAI

www.caimeda.it - www.sem-meda.it - www.comitatoparcobrughiera.it

Passeggiata alla scoperta della parte sud del Parco delle Groane -Brughiera


Segnaliamo una bella passeggiata che ci porterà a scoprire l'estremo sud del Parco delle Groane Brughiera.

 

Domenica 18 settembre 2022

Ritrovo ore 9.30 a Garbagnate Milanese (Parco delle Groane - Stazione ferroviaria)

A cura di: WWF Insubria

Info e prenotazioni: 331 2976315 (anche SMS)